Voci di Genova

 

MICHELA CENTANARO ENSEMBLE

VOCI DI GENOVA

GIOVEDI 2 AGOSTO ORE 21.15 CHIOSTRO SAN MATTEO

Con Michela Centanaro (chitarra), Maria Giulia Mensa (voce), Julio Fortunato (contrabbasso e fisarmonica).

Un omaggio a cinque grandi artisti che hanno legato il nome di Genova alla musica italiana. Luigi Tenco, Bruno Lauzi, Gino Paoli, Umberto Bindi e Fabrizio De André e un po’ più tardi Ivano Fossati, con le loro canzoni, le loro poesie ed armonie contraddistinte da un linguaggio diverso, danno vita ad un autentico ed apprezzato movimento culturale e artistico che alza il sipario su una delle più belle capitali del Mediterraneo, mostrandone gli angoli più significativi e gli scorci pittoreschi. In un quartiere residenziale di Genova chiamato Foce, che potremmo definire “magico”, a pochi passi dal mare, seduti su alcune panchine nei pressi del Cinema Aurora in Via Cecchi o ai tavolini del Bar Igea in Corso Torino, una generazione di giovani dall’indubbio talento artistico, sul finire degli anni ’50, sembrava ormai pronta per fare il grande salto e rivoluzionare il mondo della musica italiana. Sono un gruppo di amici, che scrivono canzoni, poesie, armonie e che si chiamano Gian Franco e Gian Piero Reverberi, Giorgio Calabrese, Luigi Tenco, Bruno Lauzi, Gino Paoli, Umberto Bindi, Fabrizio De André. Compongono testi geniali, innovativi sostituendo le normali parole e le melodie all’italiana con parole diverse, più vere. Respirano la stessa arte, ma ognuno è un mondo a sé, unico e inimitabile.

Soltanto alcuni anni più tardi, chiamati a Milano dai fratelli Reverberi, gli amici di sempre che si sentivano troppo soli e che avevano deciso che era ora di fare musica sul serio, quei giovani artisti incontreranno Nanni Ricordi, scopritore di talenti senza pari in Italia, che aprirà loro un cammino di successo e di fama tali da consegnarli alla storia come “la scuola genovese” della canzone d’autore italiana.

Da quel momento, lasciata Genova per poi farvi ritorno ognuno in tempi diversi, è cominciata la loro avventura, percorsi artistici ed umani che hanno reso la nostra città una fucina di talenti unici al mondo.

Info Tel. +39 010 2477045 Tel. +39 373 7894978 www.lunariateatro.it info@lunariateatro.it